Regeni: Cambridge assicura, ex tutor coopera in pieno

'Ha risposto a ogni domanda. Anche ateneo collabora a indagini'

(ANSA) - CAMBRIDGE, 11 GEN - Maha Abdelrahman e l'università di Cambridge sono intenzionate a "cooperare in pieno" alle indagini degli inquirenti italiani sul caso "dell'ex studente Giulio Regeni, assassinato tragicamente in Egitto". Lo ribadisce l'ateneo in una dichiarazione all'ANSA, in cui si conferma che l'ex tutor di Giulio ha risposto a "tutte le domande" in un interrogatorio avvenuto "il 9 gennaio" e ha poi consegnato "volontariamente tutti i documenti richiesti" nell'ambito di una perquisizione fatta ieri dalla polizia del Cambridgeshire.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa