Sappada: Camera, esame pdl distacco slitta a mercoledì

Sindaco, abituati rinvii, temo che qualcuno ci ripensi

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - Slitta a mercoledì prossimo nell'Aula della Camera l'esame della proposta di legge sul distacco del comune di Sappada dalla Regione Veneto per aderire a quella Friuli Venezia Giulia. E' stato deciso dall'Aula di Montecitorio tenendo conto della proposta avanzata dal presidente della commissione Affari costituzionali, condivisa da tutti i gruppi parlamentari, da Andrea Mazziotti tenuto conto dei rilievi giunti da parte del presidente del Consiglio regionale del Veneto. "Siamo ormai abituati ai rinvii, e quindi rimaniamo in attesa" ha commentato il sindaco del paese bellunese, Manuel Piller Hoffer. "Ma - ha aggiunto - sono passati ormai 10 anni dal nostro referendum, e la cosa peggiore è non dare una risposta. Ci dicano un si' o un no. Quello che vedo però e che in questi 10 anni molti probabilmente avevano sottovalutato l'impatto del caso Sappada, e anche chi magari all'inizio aveva votato si' alla fine ci sta ripensando".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa