Avvelenati da tallio: stazionarie condizioni 3 ricoverati

Sono all'ospedale di Desio, proseguono terapia con l'antidoto

(ANSA) - MILANO, 13 OTT - Sono stabili le condizioni degli altri tre ricoverati all'ospedale di Desio per avvelenamento da tallio, che ha già provocato tre vittime tra i loro familiari.
    Secondo quanto riferisce il bollettino medico dell'ospedale Laura Del Zotto e Serafina Pogliani restano ricoverate nel reparto di Neurologia ed è invariata la loro situazione dal punto di vista neurologico. Non ci sono sintomi di nuova insorgenza. Parametri vitali nei limiti e proseguono la terapia con l'antidoto. Enrico Ronchi, ricoverato nel reparto di Medicina, è stabile e in buone condizioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa