Sci: a Falcade 500 finalisti della Diavolina Cup del Csi

Le gare da domani, in pista anche 200 atleti under 12

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - Neve e festa garantite per il 19mo Campionato nazionale di sci del Centro Sportivo Italiano, giunto alla fase finale. Da domani fino a domenica 20 marzo, infatti 500 atleti (di cui 200 under 12) del Csi si incontreranno a Falcade (BL), per gareggiare nelle varie specialità per l'assegnazione dei titoli della "Diavolina Cup". In Veneto arrivano 39 società con sciatori di Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Piemonte. "Nell'anno dedicato dal Csi all'attività sportiva giovanile - spiega Vittorio Bosio, presidente del Csi - è incoraggiante riscontrare a questa competizione la significativa presenza di ragazzini under 12, esattamente il 40% dei partenti". La Diavolina Cup si aprirà venerdì mattina, al Passo San Pellegrino. L'avvenimento sarà non solo sportivo, ma anche di compagnia e di festa per i ragazzi. Sabato sera ci sarà la Messa celebrata dall'assistente ecclesiastico don Alessio Albertini, poi una grande festa serale delle regioni. Domenica le premiazioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Berlingerio - Ad Maiores

Così "Ad Maiores" rivoluziona il mondo delle case di riposo a Trieste

Claudio Berlingerio e Tiziana Kert, titolari di una moderna Residenza per anziani ci raccontano le ultime frontiere normative.


Idrotermozeta

Tecnologia e risparmio energetico: segni distintivi degli impianti Idrotermozeta

L'azienda di Trieste, leader nella progettazione di impianti di riscaldamento e condizionamento, si racconta nelle parole di Paolo Zacchigna e Federico Cok: «Il nostro sguardo è proiettato al futuro»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa