Umberto Eco: Pordenonelegge ricorda amico scrittore

Premiato nel 2014 tenne lezione su 'Storia e letteratura'

(ANSA) - PORDENONE, 20 FEB - Pordenonelegge ricorda Umberto Eco, "grande scrittore e semiologo a due anni dal suo incontro memorabile con il festival e con la città". Nel 2014, infatti, gli era stato consegnato il Premio FriulAdria 'La storia in un romanzo' e lo scrittore aveva incontrato il pubblico ricapitolando i concetti fondamentali della sua teoria semiotica applicata alla narrazione in una lezione magistrale su 'Storia e letteratura'.
    "Chi ha la passione per i libri non può non sentire come una perdita la scomparsa di Umberto Eco - afferma il direttore artistico di pordenonelegge, Gian Mario Villalta -. I suoi romanzi ci hanno permesso di leggere in controluce gli intorbidamenti delle notizie, i falsi miti, l'inaffidabilità delle fonti, che ieri e oggi modificano la rappresentazione della realtà".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Sergio Prevarin - Vineria Fabbri

Riapre la Vineria Fabbri

A due mesi e mezzo dall’incendio provocato da un corto circuito, il titolare Sergio Prevarin spalanca le porte del suo locale a Lignano Sabbiadoro


Gennaro Cortegiano - Abile Pronto Casa

Vent’anni di Abile Pronto Casa

Idraulico, vetraio, fabbro, tapparellista, artigiano edile esperto in ristrutturazioni: fu Gennaro Cortigiano a portare a Trieste nel 1997 il servizio di Pronto intervento 24 ore affrontando ogni tipo di emergenza


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa