Regeni: sorpresa a Fiumicello per notizia rientro salma

Fiaccolata domenica pomeriggio, mobilitazione nelle scuole

(ANSA) - TRIESTE, 5 FEB - La notizia che la salma di Giulio Regene sarà a Roma già domani è stata accolta con sorpresa a Fiumicello (Udine). L'amministrazione comunale ha confermato quanto annunciato ieri, cioè che per domenica pomeriggio è stata organizzata una fiaccolata in memoria di Giulio. Una mobilitazione in tal senso è già cominciata nelle scuole per sensibilizzare allievi e studenti a partecipare, spiegando loro il significato dell'iniziativa.
    Nessuno però si aspettava che i tempi burocratici sarebbero stati così celeri e dunque al Comune dovranno ora organizzare una accoglienza per il rientro della famiglia. Le notizie sono ancora frammentarie, alcuni componenti della Giunta comunale hanno espresso sorpresa. Orientativamente, se domani pomeriggio arriverà la salma a Roma, che dovrà anche essere sottoposta agli esami autoptici, è presumibile che non venga trasferita a Fiumicello prima di domenica o anche lunedì. E con essa probabilmente anche i genitori, Claudio e Paola. Da loro non sarebbero giunti messaggi a Fiumicello nelle ultime ore. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa