Giovane pachistana sale su tetto, rifiuta nozze combinate

Per ottenere aiuto contro volere dei parenti

(ANSA) - UDINE, 20 GEN - Rifiuta un matrimonio combinato con un connazionale, di 40 anni più vecchio di lei, e sale sul tetto di casa per richiamare l'attenzione e ottenere aiuto. Il gesto dimostrativo è stato messo in atto questo pomeriggio intorno alle 15 da una ragazza di 24 anni, di origini pachistane, ma residente a Cervignano del Friuli (Udine). La famiglia voleva costringerla a sposare in patria un uomo di 64 anni.
    L'azione della ragazza ha attirato l'attenzione della comunità e la Polizia municipale di Cervignano è intervenuta sul posto. Dopo averle parlato, gli agenti sono riusciti a convincerla a scendere dal tetto. I servizi sociali del Comune si stanno ora occupando di lei per trovarle una sistemazione protetta ed evitare il suo ritorno a casa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Berlingerio - Ad Maiores

Così "Ad Maiores" rivoluziona il mondo delle case di riposo a Trieste

Claudio Berlingerio e Tiziana Kert, titolari di una moderna Residenza per anziani ci raccontano le ultime frontiere normative.


Idrotermozeta

Tecnologia e risparmio energetico: segni distintivi degli impianti Idrotermozeta

L'azienda di Trieste, leader nella progettazione di impianti di riscaldamento e condizionamento, si racconta nelle parole di Paolo Zacchigna e Federico Cok: «Il nostro sguardo è proiettato al futuro»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa