Furti in allevamento ittico, Cc denunciano terza persona

Parte gruppo malviventi che rubava trote in allevamento Porcia

(ANSA) - PORDENONE, 16 GEN - I Carabinieri di Fontanafredda (Pordenone), nell'ambito dell'indagine che alla fine dello scorso anno hanno permesso di identificare e denunciare due cittadini romeni, che avevano rubato trote vive presso un allevamento di Porcia, hanno individuato e denunciato in stato di libertà con l'accusa di concorso in furto aggravato continuato un terzo componente del gruppo, P.D., cittadino romeno, di 35 anni, residente a Pordenone, con precedenti.
    L'uomo è stato individuato grazie alle analisi dei filmati delle videocamere di sorveglianza e all'incrocio di dati di tabulati di traffico telefonico. Presso la sua abitazione sono stati rinvenuti capi di abbigliamento e attrezzature idonee a compiere i furti, tra cui pantaloni da pesca a vita alta e guadino artigianale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa