Calcio: Colantuono, contro la Juve è la partita di Di Natale

Allenatore annuncia che domani capitano dei friulani "gioca"

(ANSA) - UDINE, 16 GEN - Quella di domani, nel nuovo Stadio Friuli contro la Juventus, "è la partita di Di Natale". Il tecnico dell'Udinese Stefano Colantuono non ha dubbi e nella consueta conferenza stampa della vigilia annuncia che il capitano domani "gioca". "Non aveva giocato a Carpi per mia scelta: volevo dare seguito a chi aveva fatto bene con l'Atalanta, anche perché mi aspettavo una partita poco tecnica e molto muscolare", ha spiegato Colantuono.
    Discorso diametralmente opposto per la Juventus perché "queste sono partite in cui il campione può esaltarsi". Far partire Di Natale dal primo minuto, alla prima nel nuovo stadio e per di più contro la Juventus, "è anche una forma di riconoscenza nei suoi confronti. In questo stadio ha fatto una caterva di gol. Sta bene e si trova contro un avversario stimolante".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Diego Maggio e Thea Keber - Accademia Cranio-Sacrale Trieste

I professionisti della Tecnica Cranio-Sacrale si formano da Trieste in tutta Italia

All’Upledger Italia - Accademia Cranio-Sacrale si sono formati fino a oggi 400 esperti della tecnica che arriva dall’Upledger Institute International – Usa, fondato dal dottor John E. Upledger


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa