Ubriaco spara da terrazzo, accusa è tentato omicidio

Episodio stamani a Udine, indagata a piede libero ragazza ceca

(ANSA) - UDINE, 14 GEN - L'udinese di 42 anni, W.P., che questa mattina, ubriaco, ha esploso a casaccio otto colpi di pistola dalla sua abitazione è stato arrestato dalla Polizia ed è accusato di tentato omicidio e danneggiamento aggravato. Nella sparatoria nessuno è rimasto ferito, ma i proiettili esplosi dalla sua veranda hanno colpito la finestra dell'appartamento al piano terra della palazzina antistante, entrando in una stanza, il basculante di un garage, la facciata della palazzina, il muro perimetrale e un'auto in sosta. In quest'ultimo caso il proiettile ha mandato in frantumi il finestrino anteriore destro ed è poi uscito dal cristallo del parabrezza. La ragazza che si trovava con W.P., una giovane di 34 anni, della Repubblica Ceca ma residente a Udine, è stata indagata a piede libero per gli stessi reati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Berlingerio - Ad Maiores

Così "Ad Maiores" rivoluziona il mondo delle case di riposo a Trieste

Claudio Berlingerio e Tiziana Kert, titolari di una moderna Residenza per anziani ci raccontano le ultime frontiere normative.


Idrotermozeta

Tecnologia e risparmio energetico: segni distintivi degli impianti Idrotermozeta

L'azienda di Trieste, leader nella progettazione di impianti di riscaldamento e condizionamento, si racconta nelle parole di Paolo Zacchigna e Federico Cok: «Il nostro sguardo è proiettato al futuro»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa