Telefonata annuncia bomba a Bibbiano

Evacuato il Comune, controlli dei Cc danno esito negativo

"Fra 20 minuti vi lancio una bomba". Queste le parole pronunciate da una voce maschile, in una telefonata arrivata intorno alle 8 all'ufficio dello sportello sociale del Comune di Bibbiano, municipio al centro dell'inchiesta sugli affidi nella Val d'Enza reggiana. È stata decisa l'evacuazione degli uffici, e sono stati chiamati i carabinieri per la bonifica dei locali, ormai conclusa, e che finora ha dato esiti negativi.
  

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna