Pubblicato bando Premio Pascoli Poesia

In Lingua e Dialetto. Termine per partecipazione fissato al 30/4

(ANSA) - BOLOGNA, 8 GEN - Pubblicato il bando della 18/a edizione del 'Premio Pascoli di Poesia in Lingua e Dialetto', riconoscimento promosso da Sammauroindustria - l'associazione pubblico-privato che raggruppa i principali imprenditori di San Mauro Pascoli, città natale del poeta romagnolon - e che in passato è stato vinto da autori come Mario Luzi, Giovanni Giudici, Yves Bonnefoy, Adonis, Nelo Risi e Franco Loi.
    Due le sezioni del Premio Pascoli, entrambe del valore di 1500 euro quella in Lingua e quella in Dialetto aperte alle opere edite non prima del primo maggio 2018. La giuria che vaglierà i lavori è composta da cinque esperti e studiosi di letteratura: Daniela Baroncini dell'Università di Bologna, presidente della giuria; Franco Brevini dell'Università di Bergamo e Milano; Gualtiero De Santi dell'Università di Urbino, Gianfranco Miro Gori, saggista e poeta e Piero Meldini, scrittore. Il termine ultimo di partecipazione è il 30 aprile 2020.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna