Rischio tracimazione Idice,evacuate case

Allerta nel Bolognese, riaperto il centro di accoglienza

(ANSA) - BOLOGNA, 2 DIC - L'abbondante pioggia delle ultime ore ha fatto alzare il livello delle acque del torrente Idice, a Budrio, in provincia di Bologna. In questi minuti, il Comune, come disposto dal sindaco Maurizio Mazzanti, sta facendo evacuare, in via precauzionale, le vie Viazza, dei Bachieri, San Leo e Roversella. "Il torrente - ha spiegato il primo cittadino raggiunto al telefono - è a rischio tracimazione". Per chi avesse bisogno di un ricovero, ha comunicato il Comune in post su Facebook, è stato riaperto il Palazzetto dello sport in via Partengo dove è stato allestito un centro di accoglienza. Tre settimane fa, a causa del maltempo, per la portata dell'acqua si era creata una falla nell'argine del torrente, centinaia di residenti sono stati costretti a lasciare le loro abitazioni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Aeroporto di Bologna