Romanovsky apre stagione Musica Insieme

Appuntamento lunedì 14 ottobre all'Auditorium Manzoni a Bologna

(ANSA) - BOLOGNA, 11 OTT - Con un programma monografico dedicato a Fryderyk Chopin, il pianista ucraino Alexander Romanovsky aprirà il 14 ottobre alle 20.30 all'Auditorium Manzoni la stagione dei concerti 2019/20 della Fondazione Musica Insieme di Bologna. Romanovsky, beniamino del pubblico bolognese ormai da vari anni, ha scelto un'importante integrale come quella degli Studi chopiniani che accosterà a brani coevi del compositore polacco: così all'Opera 10 affiancherà i Notturni Op. 9, mentre agli Studi dell'Op. 25 farà precedere le Mazurche dell'Opera 24.
    Vincitore del Premio 'Busoni' ad appena diciassette anni, nel 2001, oggi Alexander Romanovsky è ospite di orchestre che vanno dalla New York Philharmonic alla Filarmonica della Scala con direttori di peso come Valerij Gergiev, Antonio Pappano e Gianandrea Noseda. Il concerto sarà introdotto da Fulvia de Colle, dal 1999 a Musica Insieme, direttore responsabile del magazine "MI.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Aeroporto di Bologna