Guercino, Sibilla Samia torna a Bologna

'Ritorno a casa' dopo prestito per esposizione al Forte di Bard

(ANSA) - BOLOGNA, 6 SET - Ritorno a 'casa' per la Sibilla Samia di Giovanni Francesco Barbieri detto il Guercino (1591-1666), che la Fondazione Carisbo aveva prestato alla mostra 'Il Guercino. Opere da quadrerie e collezioni del Seicento', organizzata dal Forte di Bard e dal Ministero per i beni culturali. Capolavoro della piena maturità dell'artista, mirabile per l'intensità cromatica del manto color lapislazzulo, dal 10 settembre l'opera va ad arricchire la mostra 'Reni, Guercino, Cantarini, Pasinelli. Il Seicento bolognese nelle collezioni della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna', allestita fino al 13 ottobre a Casa Saraceni.
    La Sibilla Samia del Guercino (olio su tela, 115,5x97 cm) contende il primato, nella bellezza, nella qualità formale e nella dolcezza dell'espressione ispirata, con il suo pendant, l'altrettanto celebre Sibilla Libia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna