Minaccia la ex con coltello, arrestato

Gli era stato proibito di avvicinarsi all'abitazione della donna

Nonostante gli fosse stato proibito di avvicinarsi all'abitazione della ex fidanzata, si è nuovamente presentato sotto casa della donna e, armato di un coltello, l'ha minacciata di morte. Il gesto è costato l'arresto per atti persecutori a un 31enne italiano, fermato ieri sera dai Carabinieri a Imola, nel Bolognese.

"Prima o poi ti ammazzo a costo di farmi la galera" è una delle frasi minacciose che l'uomo le ha rivolto, non accettando la fine della relazione. La donna ha chiamato il 112 e l'intervento dei militari ha evitato il peggio. L'ex compagno aveva già ricevuto un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, sempre per atti persecutori.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna