Gp Austria: Dovizioso, ho fatto il pazzo

Pilota Ducati dedica gara ad addetto stampa team morto a Brno

(ANSA) - ROMA, 11 AGO - ''Anche per me sembrava impossibile, era l'ultima curva ci dovevo provare e dovevo farlo''. Andrea Dovizioso racconta così il suo ultimo giro nel Gp d'Austria che lo ha visto battere proprio sulle ultime curve il rivale spagnolo Marc Marquez. ''Avevo una buona sensazione - aggiunge il pilota della Ducati che ha gareggiato con una dedica sulla sua moto a Luca Semprini, l'addetto stampa del team scomparso la scorsa settimana prima del Gp di Brno - e mi sentivo a posto, in passato ci ho pensato un po' troppo e questa volta ho fatto una cosa da pazzo''.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna