Torna il Botanique, con 26 concerti

Dal 14 giugno, diciannove spettacoli ad ingresso gratuito

Ventisei concerti, 19 ad ingresso gratuito, saranno in cartellone al Botanique, nei giardini universitari di via Filippo Re a Bologna, dal 14 giugno al 27 luglio e aperto dal mercoledì al sabato, con il giovedì dedicato al cinema con una rassegna dedicata al collettivo comico inglese Monty Python. Previste anche proposte gastronomiche con le birre artigianali ed anche uno spazio per bambini con i laboratori di Bradipo. Lo spazio sarà 'plastic free' con l'acqua distribuita da impianti refrigerati con borracce riutilizzabili, bicchieri e stoviglie in materiali derivati da carta o compostabili, e niente cannucce. Protagonisti dei concerti, tra gli altri, Giant Sand, Grupo Compay Segundo de Buena Vista Social Club, Marlene Kuntz, Joan As Police Woman, Nouvelle Vogue, Cristina Donà e Ginevra Di Marco, Brass Against, Giovanni Lindo Ferretti e New York Ska Jazz Ensemble. Poi le serate a tema tra cui BOAfrique, dedicata al continente africano a sostegno della Onlus Cefa, per le donne della Tanzania.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna