Lauda, Vettel "impronta Niki indelebile"

Leclerc: "La sua scomparsa uno choc, un campione unico"

(ANSA) - ROMA, 22 MAG - "È un momento triste. L'impronta di Niki rimarrà indelebile in Formula 1. Mi mancheranno le nostre chiacchierate nel paddock e il suo modo poco diplomatico di dire le cose. Un vero campione, nella vita e nello sport". Sebastian Vettel, a Montecarlo dove domenica si corre il gp di formula 1, ha voluto ricordare così Niki lauda, scomparso ieri.
    "La notizia della sua scomparsa è stata uno choc per me e per tutti - ha aggiunto l'altro ferrarista, Charles Leclerc -. Ogni volta che ci incontravamo nel paddock era sempre gentile e disponibile. È stato un grande campione e la sua personalità mancherà al nostro sport".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna