Pd: Bonaccini, 'ho votato Zingaretti'

'Ma avrei voluto un congresso diverso e molto prima'

"Ho votato per Nicola Zingaretti al congresso di circolo di Circolo di Buon Pastore, a Modena.
    Con Nicola siamo amici da 30 anni e condividiamo oggi l'onore di guidare due importanti Regioni. Nel tempo è capitato anche di fare scelte diverse, ma la stima reciproca e la comune militanza non ci hanno mai diviso. Questo congresso lo avrei voluto molto diverso e molto prima, come sanno sia lui che Maurizio Martina, perché abbiamo perso inutilmente troppi mesi". Lo ha annunciato il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che fin qui si era tenuto a distanza dal dibattito congressuale "Ora è tempo di rimettere in piedi una comunità di uomini e donne al servizio del Paese. Con passione, umiltà, coraggio.
    Chiunque vinca sarà il mio segretario e avrà il mio sostegno.
    Per provare a ricostruire il Pd, ma soprattutto contribuire a costruire un nuovo campo di forze riformiste e progressiste, alternativo a chi governa ora il Paese", ha proseguito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna