Stefano Accorsi a Bologna e Cesena

Retrospettiva in festival romagnolo e due incontri nel capoluogo

(ANSA) - BOLOGNA, 11 LUG - Stefano Accorsi riabbraccia la sua Emilia-Romagna per un doppio omaggio che gli dedicano il 15 e 16 luglio il Comune di Cesena e la Cineteca di Bologna, dov'è nato.
    "Sono felice di venire a parlare un po' di cinema con la gente della mia terra", commenta l'attore: "Le radici sono una cosa importante, di cui mi sono sempre nutrito. Lo sento soprattutto nei film che ho girato qui". Accorsi sarà a Cesena domenica 15 alla proiezione del film di Matteo Rovere 'Veloce come il vento' (2016), al festival Piazze di Cinema, che gli dedica un ampio ritratto fin dal film che nel 1999 l'ha fatto conoscere (Jack Frusciante è uscito dal gruppo di Enza Negroni), poi Ormai è fatta (1999) di Enzo Monteleone, L'ultimo bacio (2001) e A casa tutti bene (2018) di Gabriele Muccino. Cesena gli dedica anche una mostra, fino al 26 agosto.
    A Bologna arriverà lunedì 16 luglio, prima alla proiezione di Veloce come il vento in piazza Maggiore e poi all'Arena Puccini, dopo il film A casa tutti bene con Fice Emilia-Romagna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna