Molestatore seriale va in comunità

Riccione, carabinieri chiedono la misura all'ennesimo episodio

(ANSA) - RICCIONE (RIMINI), 21 APR - È stato affidato a una comunità, per decisione del tribunale dei minori, il ragazzino 16enne che alcuni mesi fa si avvicinava alle donne che passeggiavano sul lungomare e le molestava per poi fuggire in sella a uno scooter. Nonostante la denuncia dei carabinieri della compagnia di Riccione, che in base alle descrizioni erano riusciti a individuarlo, il minore non aveva perso il brutto "vizio" e così, all'ennesima segnalazione risalente a poche settimane fa, i militari hanno chiesto di adottare la misura nei suoi confronti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Aeroporto di Bologna