Bologna intitola via ad Andreatta

Due aree verdi dedicate a Ilaria Alpi e Maria Montessori

(ANSA) - BOLOGNA, 7 MAR - Bologna intitolerà una strada a Beniamino Andreatta. La giunta, infatti, ha approvato un provvedimento che dà il nome del docente e politico morto nel 2007, più volte ministro, a un tratto di via Belmeloro, in cui non è presente popolazione residente ma solo sedi universitarie.
    Sono inoltre state deliberate diverse intitolazioni al femminile: ad Ilaria Alpi verrà intitolata un'area verde adiacente all'Ospedale Maggiore lungo via Emilia Ponente e a Maria Montessori un'altra area verde che si trova tra le vie Laura Bassi Veratti, Giuseppe Mezzofanti e Giampiero Zanotti.
    Nel quartiere Borgo Panigale-Reno, l'area verde situata tra via Coriolano Vighi, via Michelangelo Buonarroti ed il fiume Reno, attualmente priva di denominazione, si chiamerà "Il parco delle Artiste" per ricordare figure di donne che hanno segnato la storia dell'arte, nel quartiere Savena il tratto di strada che collega la rotonda Principessa Mafalda di Savoia e la via Toscana diventerà via del Dazio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna