Torna il premio Guidarello

Riconoscimenti speciali a Piervincenzi e Riccardi

(ANSA) - RAVENNA, 22 NOV - Torna a Ravenna il 'Premio Guidarello', giunto alla sua 46/a edizione e alla seconda curata da Confindustria Romagna. A coronare il Premio, tradizionalmente riservato al mondo dell'informazione, saranno quest'anno i riconoscimenti a Andrea Riccardi, fondatore della Comunità Sant'Egidio, che riceverà il premio ad honorem, e Daniele Piervicenzi, vittima della recente aggressione di Ostia, che riceverà un riconoscimento speciale.
    Per il giornalismo nazionale saranno premiati Guido Gentili, Lorenzo Cremonesi e Alberto Angela. Per il giornalismo Romagna i riconoscimenti andranno a Elisa Curti, Raffaele Liucci e Gabriele Canè.
    La cerimonia di consegna dei premi si terrà domenica 3 dicembre alle ore 18 al Teatro Alighieri di Ravenna. Sarà condotta da Bruno Vespa, che presiede la giuria nazionale, e presentata da Margherita Ghinassi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna