Conte Magico elettromeopata diventa film

Cesare Mattei e la sua magnifica Rocchetta in montagna Bolognese

(ANSA) - BOLOGNA, 13 NOV - Diventa un film la storia di Cesare Mattei, il conte bolognese che a metà dell'Ottocento inventò nelle stanze della sua magnifica Rocchetta di montagna l'elettromeopatia, riscuotendo successo e prestigio in tutto il mondo. "Il Conte Magico", regia di Marco Melluso e Diego Schiavo, prodotto da Paolo Rossi di Genoma Films, rientra nel filone delle grandi biografie dell'Emilia-Romagna aperto dai due registi lo scorso anno con Matilde di Canossa.
    Sostenuto con 50mila euro dalla Regione e dall'Emilia-Romagna Film Commission, il film punta a sottolineare anche l'appeal e il fascino turistico della figura del Conte, della Rocchetta Mattei e dei luoghi che la ospitano sull'Appennino Bolognese, attraverso una narrazione non convenzionale di personaggi e paesaggi. Le riprese all'interno della Rocchetta, riaperta nel 2015 dopo una serie di restauri e di proprietà dal 2005 della Fondazione Carisbo, si svolgeranno nei prossimi mesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna