Serie C, Modena escluso dal campionato

Sanzione scatta per quarta mancata presenza sul campo di gioco

(ANSA) - ROMA, 6 NOV - Il Modena è stato escluso dal campionato di Serie C, in cui faceva parte del girone B. Lo ha deciso il giudice sportivo della Lega Pro, Pasquale Marino, a seguito delle quattro rinunce della squadra emiliana a disputare partite. L'ultimo forfait è stato quello di ieri, contro il Santarcangelo. Nel comunicato del giudice sportivo si evidenzia che "la società Modena risulta essere rinunciataria già in altre tre precedenti occasioni" e da qui il provvedimento di esclusione. "Le partite disputate ad oggi vengono annullate ai fini della classifica del Girone B del campionato di Serie C 2017/2018, che verrà pertanto riformulata senza tener conto dei relativi risultati", conclude il comunicato. Intanto il Comune di Modena ha chiesto di salvare il settore giovanile, l'unico che resta in deroga fino a fine campionato.
    Per il resto, si annuncia il fallimento della società, giocatori svincolati e se davvero un nuovo proprietario pagherà i debiti due mesi prima della prossima stagione, si ripartirà dai Dilettanti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna