Taglia su Igor, si valuta proroga taglia

Ormai scaduti i tre mesi, 'confermata bontà dell'iniziativa'

(ANSA) - BOLOGNA, 5 OTT - Si avvicina la scadenza dei tre mesi e va verso una proroga la 'taglia' su Igor Vaclavic alias Norbert Feher, il latitante serbo ricercato per gli omicidi del barista Davide Fabbri e della guardia volontaria Valerio Verri, l'1 e l'8 aprile. Lo fa sapere l'avvocato Giorgio Bacchelli, che tutela la vedova di Fabbri, Maria Sirica, e il comitato degli amici di Davide, che aveva lanciato l'idea e raccolto i fondi per realizzarla: "Proprio la frequenza delle segnalazioni che sono state fatte in questi mesi da parte di privati cittadini, conferma la bontà e l'utilità della iniziativa", osserva il legale. Tutte le segnalazioni, "ormai diverse decine", spiega l'avvocato Bacchelli, "sono state 'girate' per competenza alla Procura della Repubblica e alle autorità inquirenti, per le verifiche". La taglia prevede una ricompensa di 50mila euro a chi fornirà informazioni utili al rintraccio del killer, 25mila per notizie sul suo cadavere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna