Lucarelli, manca ultimo tassello la A

Capitano Parma 'fondamentale tirarsi fuori da giungla Lega Pro'

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - "Ho letto che siamo risaliti piano piano, ma tornare in B in due anni non e' piano piano...E' un'impresa": così Alessandro Lucarelli, il capitano del Parma.
    "Ora manca l'ultimo tassello - ha detto il difensore a Radio anch'io Sport - Sulle soglie dei quarant'anni mi sono preso qualche giorno di riflessione per capire se continuare a giocare: certo, mi piacerebbe partecipare a questo ultimo tassello. L'obiettivo del Parma è la serie A - ha spiegato Lucarelli - ma dobbiamo partire bassi: siamo una neopromossa, in un campionato difficile. Serve grande entusiasmo, voglia per essere subito competitivi. L'importante era scappar via ancora dalla Lega Pro, una giungla: la B è il passaggio fondamentale, mi auguro la A a giugno prossimo ma se non arriva subito nessun problema, arriverà. A Parma - aggiunge - non ci sono le condizioni per combine: in Lega Pro molte società falliscono, molti giocatori non sono pagati. Non lo giustifico, ma queste sono premesse perchè un giocatore possa cadere in comportamenti non leciti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


Alessandro Andrei - Sca.Fi Serramenti

Sca.Fi Serramenti, domotica al servizio della sicurezza e del risparmio energetico

Porte blindate digitali e vetri oscuranti che seguono il sole: ecco il futuro delle abitazioni


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna