Acli, don Nicolini assistente spirituale

Presidente Bologna, 'rappresentante città dedita agli ultimi'

(ANSA) - BOLOGNA, 16 GIU - Don Giovanni Nicolini è il nuovo assistente spirituale delle Acli nazionali. La Cei gli ha conferito il mandato a decorrere dal 19 giugno.
    "Un rappresentante della Bologna dedita agli ultimi, ai poveri, ai carcerati, ai bisognosi alla guida del percorso di fede delle Acli nazionali ci riempie di soddisfazione", ha dichiarato il presidente delle Acli provinciali di Bologna, Filippo Diaco.
    "La realtà di impegno associativo che da sempre caratterizza la nostra città e il suo welfare di eccellenza, che passa anche dal l'impegno sussidiario di associazioni e Chiesa di Bologna, guadagnano oggi una posizione di estrema importanza", prosegue Diaco. "A don Giovanni Nicolini i nostri migliori auguri di buon lavoro: siamo certi che saprà trasmettere sul piano nazionale il valore dell'impegno profuso in questi anni nella nostra città".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


Alessandro Andrei - Sca.Fi Serramenti

Sca.Fi Serramenti, domotica al servizio della sicurezza e del risparmio energetico

Porte blindate digitali e vetri oscuranti che seguono il sole: ecco il futuro delle abitazioni


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Aeroporto di Bologna