Ecco SetUp, fiera off con sguardo global

All'autostazione presenti 60 gallerie giovani e internazionali

(ANSA) - BOLOGNA, 26 GEN - Nei giorni dell'art week bolognese ha aperto al pubblico, con l'inaugurazione a inviti, anche SetUp, la fiera indipendente di arte contemporanea che per tre giorni (da domani a domenica) porta negli spazi dell'autostazione di Bologna 60 gallerie giovani e internazionali.
    La fiera è cresciuta come numeri (l'anno scorso le gallerie presenti furono 44) ed ha allargato il suo sguardo al mondo, visto che un quarto degli espositori arrivano dall'estero, tra cui Usa, Germania, Portogallo, Irlanda, Grecia e Spagna.
    Nella sezione principale dell'esposizione, le gallerie hanno proposto un progetto curatoriale con almeno un artista under 35 e presentato da un curatore sempre under 35. Spazio anche a progetti sperimentali e a focus su vari paesi del mondo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna