'Noleggia un immigrato, poi lascialo a pane e acqua': spot choc della Lega

E' polemica, a Bologna, per il video di Umberto Bosco, candidato al Consiglio regionale

   "Noleggia un immigrato, poi lascialo a pane e acqua". E' la frase di uno spot pubblicitario diffuso da Umberto Bosco, candidato al Consiglio regionale alle elezioni in Emilia-Romagna. Circa venti giorni fa aveva postato sul proprio sito web il video per invitare i militanti a partecipare alla manifestazione di sabato scorso a Milano. Il video ha poi cominciato a girare su Facebook e Twitter.

    Lo spot, che si propone di avere un tono ironico, si rivolge allo spettatore: "Hai difficoltà a pagare l'affitto - dice Bosco guardando in camera - prendi in casa Abdullah e Alfano ti regalerà 900 euro al mese. Il mutuo ti strozza, ospita Fatima sul divano, è incinta, presto il contributo raddoppierà. Hai paura di spendere tutti e 900 gli euro per l'immigrato? Non c'è problema, lo chiudi in cantina a pane e acqua e un secchio per i bisogni...". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna