Prosecco: Villa Sandi porta negli Usa il marchio La Gioiosa

Firmato accordo con distributore Miami Ethica Wines

Redazione ANSA TREVISO
(ANSA) - TREVISO, 16 OTT - Con il prossimo arrivo sugli scaffali delle bottiglie a marchio "La Gioiosa" si rafforza la presenza dei prodotti della casa vitivinicola Villa Sandi, di Crocetta del Montello (Treviso), sul mercato americano.

La società veneta, presieduta da Giancarlo Moretti Polegato, ha infatti comunicato di aver raggiunto con il distributore di Miami Ethica Wines un accordo volto a potenziare la penetrazione del gruppo trevigiano nei punti vendita d'oltreoceano, dove l'etichetta Villa Sandi è già conosciuta da una quindicina d'anni grazie agli sforzi commerciali finora affidati a Folio Fine Wine Partners di Michael Mondavi.

Ethica Wines, in particolare, si occuperà di presidiare il canale "on trade", corrispondente a quelli europei della Grande distribuzione organizzata.

Lo scorso anno La Gioiosa, pur non essendo ancora distribuita nel mercato statunitense - la seconda destinazione nelle vendite all'estero di Prosecco dopo il Regno Unito - è stata riconosciuta come il quinto marchio per esportazione di prosecco a livello internazionale.

"Con i brand del Gruppo, Villa Sandi, La Gioiosa, Casa Gheller e Opere Trevigiane - ha sottolineato Moretti Polegato - esportiamo i nostri vini in oltre 100 paesi nel mondo.

Nonostante le incertezze e le tensioni internazionali di questi tempi - ha concluso - riteniamo che solo in questo modo possa arrivare la piena valorizzazione del lavoro svolto in vigna".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA