Valoritalia, presentati i progetti digitali del vino

Il settore vale in Italia 2,8 miliardi

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 16 APR - Vale in Italia 2,8 miliardi di euro l'innovazione digitale nel mondo della vite e del vino secondo dati 2016 dell' Osservatorio Internet of Things della School of Management del Politecnico di Milano. Il dato è rilasciato da Valoritalia durante la seconda giornata di Vinitaly, salone internazionale dei vini e dei distillati in programma presso Veronafiere fino al 18 aprile e aperto il 15 aprile.

L'analisi di mercato è stata presentata dalla società operante nelle attività di controllo sui vini Docg, Doc e Igt nell'occasione dell'illustrazione dei progetti per lo sviluppo dell'Internet of Things (IoT) nel settore vitivinicolo che spaziano dalla gestione del vigneto ai processi di vinificazione e certificazione fino alla comunicazione della cantina.

I casi messi in luce si inseriscono nell'ambito dell'Internet of Food & Farm 2020 (IoF2020), il progetto europeo finalizzato all'implementazione su larga scala dell'utilizzo delle tecnologie informatiche nel settore agro-alimentare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA