Xylella:Coldiretti,in Puglia danni per 1,6 mld, bene 300 mln

'Il ministro Bellanova ha promesso fondi entro 1 gennaio'

Redazione ANSA BARI
(ANSA) - BARI, 6 OTT - Bene la promessa ribadita a Coldiretti dal ministro delle Politiche Agricole Bellanova, per cui entro il 1/o gennaio 2020 saranno a disposizione di agricoltori e frantoiani i 300 milioni di euro stanziati dal decreto emergenze per rimettere in moto la più grande fabbrica green del Sud Italia. È il commento di Coldiretti Puglia a margine dell'incontro a Lecce con il ministro Teresa Bellanova. Secondo l'associazione, il danno provocato dalla xylella al patrimonio olivetato nelle 3 province di Lecce, Brindisi e Taranto è salito ad oltre 1,6 miliardi di euro.

"Da quando è stata confermata la presenza della Xylella fastidiosa a Lecce, la produzione di olio - spiega Coldiretti - ha subito un trend negativo irreversibile, con il minimo storico di 5.295 tonnellate prodotte nell'ultima campagna 2018/2019 e un crollo del 90%, mentre a Brindisi la produzione di olio è diminuita del 38%, seguita a ruota dal calo della produzione in provincia di Taranto dove c'è stata la virata della malattia".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA