Venezia:riaperto Caffè Florian, inagibili ancora alcune sale

In anticipo rispetto previsto. E' il più antico caffè italiano

Redazione ANSA VENEZIA

(ANSA) - VENEZIA - Il Caffè Florian ha riaperto le porte alla sua clientela. In anticipo, stando alle previsioni e questo grazie al personale che, sin dal primo momento si è attivato per porre rimedio ai danni causati dalle tragiche acque alte della scorsa settimana.

Rimangono inagibili, per il momento, la Sala delle Stagioni e la Sala Liberty, ma il resto dello storico Caffè, che nel 2020 si accinge a compiere 300 anni, è perfettamente agibile in sicurezza.

In posizione prestigiosa sotto i portici delle Procuratie Nuove in Piazza San Marco a Venezia, il Caffè Florian è il più antico caffè italiano e rappresenta un simbolo della città.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA