Alba Esteve Ruiz lascia ristorante Marzapane

Cucine locale gourmet romano senza giovane chef spagnola

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA - Terminato ufficialmente il rapporto della chef spagnola Alba Esteve Ruiz con il ristorante Marzapane a Roma.

"Marzapane - sottolinea la giovane chef - è stato per me un luogo che ha rappresentato per molti aspetti una sfida, una gioia, un punto d'incontro, un palcoscenico. Ma torno da poco da uno stage in Spagna, nelle cucine del ristorante Disfrutar, due stelle Michelin. Questa esperienza mi ha dato il motore per sognare nuovi orizzonti in cucina, pensare a nuove forme di sperimentazione e, perché no, di ritorno profondo alle tradizioni. Questo cambiamento mi rende entusiasta. Saluto Marzapane con la consapevolezza del grande lavoro che abbiamo realizzato, ma anche con la voglia e la curiosità di guardare verso il futuro".

Alba Esteve Ruiz comincia a lavorare in cucina dall'età di 14 anni. Nel 2009 si trasferisce nella Capitale: un'unione che ha celebrato nei suoi piatti, capaci di omaggiare la terra d'origine, la Spagna, e la sua patria adottiva, l'Italia. La giovane chef ha firmato per un paio di stagioni anche il menu del ristorante en plein air al Teatro dell'Opera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA