Festival Cinema,gran successo per buffet agrichef Coldiretti

Susan Sarandon ha apprezzato prosciutto locale e melone

Redazione ANSA
- ROMA - Gli agrichef di Coldiretti hanno firmato il buffet legato alla consegna dei Premi Bresson e Kinèo all'Hotel Excelsior nello spazio organizzato dalla Fondazione dell'Ente dello Spettacolo. Duemila cicchetti veneti sono stati apprezzati dal pubblico internazionale e da numerosi attori e protagonisti del cinema: da Violante Placido a Antonio Albanese, da Gianni Amelio a Sergio Rubini, da Armand Assante a Susan Sarandon, la quale ha gradito in particolar modo il prosciutto Berico Euganeo Dop di Montagnana con l'inseparabile melone. Graditissima la polpetta vegana con melanzana, legumi e spezie veneziane, intramontabili e apprezzati gli insaccati regionali affettati con una berkel rossa in diretta. Comunque ad un bicchiere di Prosecco quasi nessuno ha rinunciato - parola di Diego Scaramuzza presidente nazionale di Terranostra - che ha seguito i lavori di allestimento e preparato il menù assistito da alcuni colleghi provinciali: Patrizia Grassetto di Venezia, Manuel Innocenti di Padova e Gian Marco Girelli di Verona, coadiuvati dalla numero uno degli agriturismi piemontesi Stefania Grandinetti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA