Grandi chef in piazza creano risotto per Opera S. Francesco

Tensostruttura davanti al Castello Sforzesco con Oldani e Berton

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 10 SET - Dal 4 al 6 ottobre cinque grandi chef si alterneranno ai fornelli davanti al Castello Sforzesco di Milano per preparare il risotto a chi farà una donazione (libera) all'Opera San Francesco, che con le sue due mense ogni giorno assicura 2300 pasti caldi a chi ha più bisogno e nell'ultimo anno ha distribuito 712.300 pasti, 57.520 ingressi alle docce, 9.130 cambi d'abito e 36.300 visite mediche Ad alternarsi ai fornelli della tensostruttura allestita in piazza Beltrami saranno Cesare Battisti, Andrea Berton, Pietro Leemann, Davide Oldani e Andrea Ribaldone. Oldani partirà per primo a pranzo il 4 ottobre, a cena toccherà a Cesare Battisti del Ratanà. Sabato 5 toccherà a Pietro Leemann, maestro della cucina vegetariana, che passerà il testimone a Andrea Ribaltone, chef di La Morra, in provincia di Cuneo, mentre concluderà la tre giorni domenica a pranzo Andrea Berton.

"Andare in piazza in centro a Milano con 'Grandi Cuochi per Opera' è il modo migliore per celebrare sia i 60 anni di Opera, che il 4 ottobre, giorno di San Francesco" ha sottolineato il presidente fra Marcello Longhi. Un modo per far conoscere a tutti l'attività delle due mense dell'Opera, e aiutare la gente a incontrarsi e parlare, davanti a un piatto di cibo.

"Prima di qualsiasi altra considerazione - ha spiegato Paolo Marchi ideatore e curatore, con Claudio Ceroni, del congresso Identità Golose - bisogna essere vicini alle migliaia di persone in povertà che a Milano non diventano invisibili grazie a realtà come Opera San Francesco per i Poveri che si prende cura di loro accudendoli, vestendoli, sfamandoli. Noi di Identità Golose collaboriamo dal 2012 con i padri francescani".

"Invitiamo tutti i milanesi, e non solo, a partecipare a questa bellissima iniziativa" è l'appello di Battisti, che è Segretario Generale dell'Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto.

Il 'ristorante' sarà aperto dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 21.30.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA