A Fermentazioni 30 birrifici artigianali e presìdi Slow Food

Da 11 a 13 settembre ritorna festival a Roma

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Fermentazioni, ritorna alle Officine Farneto di Roma all'11 al 13 settembre, il festival nasce dall'idea di raccontare la birra artigianale in chiave innovativa mettendo in rete le più interessanti realtà brassicole del made in Italy. In un mix tra arte e gusto ''sarà un laboratorio di idee ispirate alla birra di qualità e al made in Italy'', sottolineano i promotori.

Alla selezione di oltre 30 birrifici si aggiungeranno nuovi ospiti, tra pionieri ed emergenti, mentre l'area food del festival ospiterà solo prodotti italiani di eccellenza tra cui salumi e formaggi presidi laziali Slow Food. Fermentazioni sarà anche 'music in the box' con artisti che suoneranno dal vivo.

L'arte avrà uno spazio importante grazie a istallazioni live, percorsi e progetti fotografici innovativi, come la mostra organizzata in collaborazione con il famoso fotografo e gourmet Bob Noto: oltre 30 immagini che catturano l'essenza di un binomio che merita attenzione, quello tra birra e alta cucina.

Famiglie e bambini potranno partecipare a tavoli gioco, iniziative e laboratori organizzati da Kikids, La Giraffa nel Bicchiere e Roma dei Bambini. L'Italian Craft Beer Fest, con ingresso a 10 euro, presenta uno spaccato della scena brassicola nazionale dove gli appassionati ritroveranno numerosi appuntamenti per avvicinarsi al mondo della birra guidati da esperti del settore, tasting, workshop e iniziative studiate ad hoc.

Nell'area "take away" tante proposte 'pret a manger' per tutti i gusti, dal cibo di strada al panino gourmet. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
ChiudiCondividi