Ferrari CEO Bridgestone EMEA anche Digital Strategic Officer

Nomine anche per Laurent Dartoux,Emilio Tiberio e Riccardo Cichi

Redazione ANSA ROMA

Bridgestone EMEA ha annunciato cambiamenti nella struttura del suo top management, che entreranno in vigore a partire dal prossimo 16 settembre. Paolo Ferrari, attuale Executive Vice President e Executive Officer di Bridgestone Corporation, CEO e President di Bridgestone EMEA e Chairman all'interno del board di Bridgestone Americas, assumerà anche il ruolo di G-Chief Digital Strategic Officer (G-CDSO) per ''contribuire alle ambizioni di crescita del Gruppo Bridgestone - ha detto lo stesso Ferrari - capitalizzando sulle opportunità di business offerte dal digitale, guidando la nostra compagnia e il nostro settore verso il futuro della mobilità''. Laurent Dartoux, attualmente Chief Strategy and Marketing Officer di Bridgestone EMEA e Corporate Officer di Bridgestone Corporation, assumerà la posizione di Chief Operating Officer conservando il suo precedente ruolo di CSMO. Emilio Tiberio, Chief Technology Officer di Bridgestone EMEA e Corporate Officer di Bridgestone Croporation, assumerà anche la responsabilità per Quality e Environment Health and Safety ed anche del comparto Regulatory e Public Affairs. Inoltre Tiberio si occuperà del nuovo dipartimento System Engineering creato appositamente per rafforzare la collaborazione tra R&D e Produzione. Astrid Rahn, Chief Financial Officer di Bridgestone EMEA, assumerà anche la responsabilità del reparto IT. Infine Riccardo Cichi, Chief Sales Officer di Bridgestone EMEA integrerà la responsabilità della divisione Consumer and Commercial Product Planning all'interno del suo ruolo di CSO.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA