Ralf Brandstaetter Chief Operating Officer marca Volkswagen

Oltre che di questa nuova funzione resta responsabile acquisti

Redazione ANSA

ROMA - Ralf Brandstaetter, già membro del consiglio di amministrazione della marca Volkswagen con responsabilità per gli acquisti, è stato nominato Chief Operating Officer (COO) del brand Vw. In questa funzione appena creata, Brandstaetter guiderà il business del marchio di Wolfsburg e, allo stesso tempo, continuerà a ricoprire anche l'incarico in seno al board occupandosi della strategica area degli acquisti. Nato a Brunswick, in Germania, l'8 settembre 1968. Dopo avere completato l'apprendistato come meccanico nello stabilimento Volkswagen di Brunswick, Brandstaetter ha studiato ingegneria industriale e nel 1993 è entrato a far parte del Gruppo Volkswagen. Dopo aver ricoperto incarichi in progetti internazionali nell'area acquisti, è diventato assistente presso la segreteria generale del Gruppo Volkswagen. Nel 1998 Brandstaetter è passato a occuparsi dell'approvvigionamento dei metalli per telai e motori ed è stato poi nominato project manager per i nuovi progetti di veicoli nel 2003. Nel 2005 si è trasferito in Spagna come responsabile degli acquisti presso la Seat e, nel 2008, è diventato membro del comitato esecutivo del brand spagnolo, sempre in ambito acquisti. Due anni dopo Brandstaetter è stato nominato responsabile procurement exterieur del Gruppo Volkswagen e poi, nel 2012, responsabile acquisti nuovi prodotti. Nell'ottobre 2015 è diventato rappresentante generale del Gruppo Volkswagen e soltanto due mesi dopo Brandstaetter è entrato a far parte del board della marca Volkswagen con responsabilità per gli acquisti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: