Annette Winkler lascia da fine settembre la guida di Smart

Ha contribuito al successo della marca del Gruppo Daimler

Redazione ANSA

ROMA - Dopo 23 anni passati nel Gruppo Daimler e 8 a capo della marca Smart, Annette Winkler concluderà la sua esperienza nel brand di city car - che ha guidato con passione e capacità - dal prossimo 30 settembre. Lo comunica il Gruppo della Stella a Tre Punte, precisando che il suo successore verrà comunicato successivamente. Daimler specifica anche che la Winkler continuerà a collaborare con il Gruppo, entrando a far parte dal primo settembre del 2019 del consiglio di sorveglianza di Mercedes-Benz South Africa. ''Annette Winkler ha avuto un impatto positivo e duraturo su Mercedes-Benz - ha commentato Dieter Zetsche, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler AG e responsabile di Mercedes-Benz Cars - e per molti anni in particolare per Smart.

Come una vera personalità imprenditoriale, ha portato alla conquista di nuovi successi e l'ha trasformata sistematicamente in un marchio di mobilità elettrica. Sotto la guida di Annette Winkler, lo stabilimento intelligente di Hambach ha continuamente migliorato la sua competitività e si trova in una posizione ottimale per il futuro''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA