Rob Melville nominato design director McLaren Automotive

Ne era già chief designer. Ha lavorato in GM e Land Rover

Redazione ANSA

ROMA - Rob Melville è stato chiamato a ricoprire la posizione di design director di McLaren Automotive. Laureato in Vehicle Design alla University of Huddersfield e titolare di un master al Royal College of Art, Melville è entrato nella società nel 2009 prima come Senior designer e poi come chief designer.

Ha lavorato al progetto McLaren P1, all'evoluzione della 12C, della 650S e della 675LT, ed è stato il responsabile della gamma Sport Series, e più recentemente firmato il design della 720S, primo modello della seconda generazione Super Series. Melville proviene ad importanti esperienze professionali: ha lavorato dal 2003 al 2006 all'Advanced Design di Land Rover occupandosi di Evoque e Range Rover e, dal 2006 al 2009, all'Advanced Design UK di General Motors.

Rob Melville - che riporterà direttamente al chief operating officer (COO) Jens Ludmann - in quanto design director avrà la responsabilità dello sviluppo della strategia, della filosofia e dei principi del design, lavorando a contatto con i reparti di ingegneria, di produzione e il marketing, nell'ambito del piano industriale McLaren nominato Track22, che prevede 14 ulteriori modelli o derivati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA