Audi: Ceo Stadler, Ducati non è in vendita, nuovi investimenti

'Apprezzo il lavoro fatto, molto buoni i prossimi prodotti'

Redazione ANSA

VALENCIA - Dopo il comunicato di Audi Group, che smentiva la vendita di Ducati, arriva ora la conferma da parte di Rupert Stadler, Ceo del Gruppo di Ingolstadt, riguardante "una stabilità della proprietà di Audi Group in Ducati" ed anche l'annuncio che "nei prossimi anni, secondo il business plan esistente, verranno anche fatti investimenti in Ducati per fare crescere il portfolio e l'azienda". Stadler ha precisato all'ANSA, a margine della presentazione della nuova A8 a Valencia, che "alla Ducati hanno fatto in questi anni un lavoro molto professionale e il Gruppo valuta positivamente i risultati ottenuti". Stadler ha anche ribadito di aver esaminato "il portfolio dei nuovi prodotti Ducati per i prossimi due anni" e di considerarlo "molto buono". Accennando a future espansioni della gamma, il Ceo ha detto di aver visto e apprezzato una concept di moto a trazione elettrica, mentre sulla possibilità di un superscooter Ducati Stadler ha detto "se ci sarà certamente lo guiderò per primo e quindi sarò in grado di dare il mio feedback sul fatto che sia una vera Ducati".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA