Da Alfa 4C a 124 Spider, Hertz al sapore della "dolce vita"

Con Selezione Italia,tradizione made in Italy da auto a servizio

di Alessandro Danese

ROMA - Dalla super sportiva Alfa Romeo 4C Spider alla nuovissima Stelvio sempre della Casa del Biscione e ancora la 124 Abarth Spider con il suo fascino "open sky" o la piccola e grintosa '500 Abarth' Competizione e Turismo. Così Hertz, il gruppo globale attivo in 150 Paesi nel mondo e in circa 9mila location, con la Hertz Fun collection 'Selezione Italia", 600 auto a disposizione sulle circa 55mila totali, vuole regalare un "sapore di dolce vita" ai clienti che arrivano nel Bel Paese con una scelta Premium e in particolare offrendo l'emozione di mettersi alla guida delle migliori auto made in Italy. "Selezione Italia, lanciata lo scorso anno ora è un prodotto di punta che regala il puro piacere di guida" spiega Massimiliano Archiapatti, Ad di Hertz, nel corso dell'evento per la stampa 'A day with Hertz'; "un'esperienza - ribadisce - che si fonda su tre pilastri fondamentali: auto, servizio e punto noleggio, tra innovazione e tradizione, per l'emozione di un prodotto unico". Hertz infatti con il nuovo progetto "Piazza Italia" iniziato a fine giugno, vuole incarnare il concetto dello spazio come punto di incontro, sosta e scoperta. Infatti con il rinnovato spazio di Fiumicino Aeroporto premiere offre una struttura completamente rinnovata, con un progetto di design che vuole comunicare ai clienti, anche attraverso il nuovo layout, la cura e l'attenzione che Hertz riserva ai propri clienti. Un progetto che punta ad avvolgere gli utenti e soprattutto i turisti nella tradizione e nella cultura italiana e che prosegue: entro settembre oltre a Roma in Via Sardegna e Fiumicino, e negli aeroporti di Linate e Malpensa a Milano, i punti "Piazza Italia" di Hertz saranno operativi a Venezia, Firenze, Olbia e Torino.

"Sfruttiamo l'eredità che le auto italiane portano con loro tra stile e storia, - ribadisce Archiapatti - ma non è solo un concetto di automobile: parliamo di tradizione e di ospitalità e quindi di qualità del servizio a 360 gradi per accontentare il cliente - sottolinea -, dal nuovo punto noleggio all'Aeroporto di Fiumicino alla sicurezza che offriamo di avere tramite prenotazione l'auto desiderata per un'esperienza perfetta. E quindi una vera e propria prima porta di accesso al Paese, con le aree Hertz che diventano così un biglietto da visita dell'eccellenza italiana".

Con "Selezione Italia" Hertz mette a disposizione del cliente un trattamento priority che oltre all'agevolazione nella fila è seguito con lo standard elevato che Hertz offre a tutti i clienti ma in modo ancora superiore proprio per le auto che la Collection a firma italiana mette a disposizione, garantendo all'utente anche un accompagnamento informativo alla guida delle auto.

Il noleggio che va per la maggiore ad oggi è quello nel range dei 3 o dei 6 giorni. Inoltre è interessante sapere che un'auto come la Alfa Romeo 4C è possibile noleggiarla a partire da 290 euro giornaliere e che Hertz propone anche la copertura totale assicurativa a 140 euro al giorno eliminando la franchigia di 4mila euro. Per guidarla servono minimo 30 anni di età e 2 anni di patente. Dunque "Selezione Italia" per Hertz rappresenta "un elemento fondamentale per una strategia che punta su differenziazione e autenticità, dall' auto al servizio" e che già oggi si proietta sulla prossima sfida: portare l'emozione di 'Selezione Italia' all'estero.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA