Napoli: si firma convenzione per stadio

De Laurentiis: "Si chiude un amichevole braccio di ferro"

(ANSA) - NAPOLI, 17 OTT - "Anni fa feci la convenzione con l'allora sindaco Iervolino, pagando per 10 anni per usare lo stadio. Poi, mi fermai ed è iniziato un amichevole braccio di ferro che oggi si chiude". Lo ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, prima di entrare nella sede del Comune del capoluogo partenopeo per firmare con il sindaco, Luigi De Magistris, la nuova convenzione quinquennale con possibilità di prorogarla per altri cinque anni, per l'uso dello stadio San Paolo. "Mi ero fermato con la convenzione, perché avevo anticipato dei soldi che non mi venivano dati; ora abbiamo chiuso", ha sottolineato De Laurentiis.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Universiadi:ok a lavori al Pinto Caserta

        Ok della giunta per il completamento dello stadio di Caserta


         (ANSA)

        Aspettando la 30 Summer, premio a Milano

        Film documentario tra le 136 opere di Sport Movies & Tv 2019


         (ANSA)

        Basile, opere ultimate entro 31/12

        Commissario in commissione:non spesi 10 mln,restituiti a Regione


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere