Papa con bimbi Genova dopo dramma ponte

In Vaticano anche un gruppo di ragazzi dalla Sardegna e Campania

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 8 GIU - Il Papa ha ricevuto in Vaticano "Il Treno dei Bambini", l'iniziativa del Cortile dei Gentili in collaborazione con le Ferrovie dello Stato, quest'anno dal tema "Un ponte d'oro in un mare di luce". Erano 400 i bambini provenienti da Genova, da Napoli e dalla Sardegna ad incontrare Papa Francesco. Sul Frecciarossa 1000 di Trenitalia hanno viaggiato gli studenti di tre scuole di Genova, che hanno subito fortemente l'impatto del crollo del Ponte Morandi del 14 agosto 2018. Il treno si è poi fermato a Civitavecchia, per far salire a bordo i bambini arrivati sulla nave Moby Tommy, provenienti dai paesi del nord della Sardegna colpiti dall'alluvione del 2013. Prima di arrivare in Vaticano, un'ultima tappa a Termini, per accogliere un gruppo da Napoli, della Scuola Vela Mascalzone Latino, voluta e fondata dall'Armatore Vincenzo Onorato per offrire un aiuto concreto ai ragazzi dei quartieri più degradati. I ragazzi, nell'incontro con il Papa, hanno raccontato l'impatto delle tragedie vissute.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Basile, scommessa vinta facendo squadra

        Sorpresa più bella? I volontari. Ora impianti ad enti locali


         (ANSA)

        Basile, finito il compito dei volontari

        Azienda traslochi e facchinaggio sposterà gli attrezzi


         (ANSA)

        De Luca, riusciti in impresa impossibile

        "L'Aru ha sempre lavorato con la supervisione dell'Anac"


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere