Universiadi, Giorgetti è una sfida vinta

Sottosegretario, importanti evento ma anche eredità sociale

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - Sulle Universiadi di Napoli "il governo aveva capito che serviva qualcuno che si prendesse l'onere di vincere questa sfida e mi sembra che sia stata vinta". A dirlo è il sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, a meno di 50 giorni dal via delle Universiadi 2019 in programma dal 3 al 14 luglio. "Mi sembra di capire - ha sottolineato Giorgetti alla presentazione di stamane al 'Lounge Fit - Sport e Salute' in occasione degli Internazionali Open d'Italia di tennis - che le cose sono state messe in moto e ora Napoli e la Campania saranno pronte a questo appuntamento sportivo importante. Sono occasioni uniche ed irripetibili per mettere in vetrina le bellezze del Paese più bello del mondo ma anche per lasciare un'eredità in termini di crescita sociale".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Universiade 2019
       (ANSA)

      Incontri con le scuole

      Oggi il primo appuntamento a Torre Annunziata


       (ANSA)

      Fino ad oggi 7.285 atleti registrati

      Entro 3 giugno i 127 Paesi partecipanti completeranno iscrizioni


       (ANSA)

      Da fine maggio la vendita dei biglietti

      Prezzi accessibili e pacchetti per famiglie


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere