De Laurentiis, vorrei Ancelotti a vita

'Lui come Ferguson. Allenatore punto di riferimento per un club'

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - "A vita sulla panchina del Napoli".
    Intervenendo ad Amsterdam all'Assemblea generale dell'ECA, l'Associazione dei club europei, il presidente del Napoli - parlando a Sky Sport - ha parlato del futuro di Carlo Ancelotti.
    "Lo vorrei qui a vita, come Ferguson a Manchester", le parole del patron del Napoli. "Se ho preso un allenatore che ama la città, il nostro centro sportivo e ha detto di voler rimanere anche otto anni - ha detto De Laurentiis - allora lo voglio qui a vita". Un'idea che ha una precisa fonte d'ispirazione: l'esperienza di Alex Ferguson sulla panchina del Manchester United, durata ben 27 anni, dal 1986 al 2013. "Sono sulla linea di Ferguson - ha ammesso De Laurentiis -: per me l'allenatore deve essere il punto di riferimento della società. La rappresenta in toto.
    Oltre alla conduzione societaria, c'è anche la conduzione sportiva, che è fondamentale e centrale per una società di calcio".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Dopo 40 anni tornano tuffi alla Mostra

        De Luca, orgogliosi di questa prova di efficienza


         (ANSA)

        de Magistris, bene presenza Governo

        Evento internazionale che può portare lustro al Paese


         (ANSA)

        A Caserta playground in periferia

        Al via entro fine settimana i lavori di realizzazione


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere