De Laurentiis,portiamo Serie A in Europa

N.1 Napoli:ad agosto tutti al mare, non tradiremmo nostri tifosi

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - "La Serie A in Cina? Io approfitterei del mese di agosto per iniziare con qualche assaggio di qualche nostra partita di cartello in giro per l'Europa". È la teoria di Aurelio De Laurentiis sulle possibili modalità di esportazione della Serie A all'estero. Il numero uno del Napoli lo ha detto a margine dell'incontro in scena a Roma tra la Federcalcio e la delegazione cinese capitanata dal ministro Shen Haixiong. "Se ci potessimo far dare un bellissimo stadio a Parigi, un altro a Londra, un altro a Berlino o a Madrid o a Barcellona perché non cominciare lì il nostro campionato? - ha aggiunto De Laurentiis - Non tradiremmo i tifosi perché sarebbero tutti a mollo e in quel mese abbandonano le città", la conclusione del presidente del Napoli.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Basile, opportunità per i giovani

        Rosolino neo testimonial,un rammarico non averle fatte da atleta


         (ANSA)

        De Luca, cosi' rilanciamo immagine Paese

        Governatore: "Quella dell'umanesimo, non del plebeismo"


         (ANSA)

        Aips-Ussi, sala stampa a Della Pergola

        A lui si deve nome Universiade. Fu anche inventore Totocalcio


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere